Area ISO: certificazioni ISO, sicurezza sul lavoro e marcatura CE

Area ISO

Area ISO fonda la propria filosofia sulla flessibilità e l'attenzione specifica alla clientela, in modo da offrire qualificate soluzioni che abbiano caratteristiche di efficacia e tempestività e che consentano di adeguare velocemente le organizzazioni alle evoluzioni di un mercato in continuo cambiamento.
L'obiettivo di Area ISO è di aiutare le organizzazioni a migliorare e ottimizzare i processi con la fornitura di soluzioni applicative e servizi globali, nel contesto della consulenza organizzativa.

Certificazioni

Area ISO segue l'azienda durante tutto l'iter necessario al raggiungimento delle certificazioni di qualità secondo le norme vigenti: viene offerto un servizio di consulenza con tempi di intervento rapidi e attenzione ai costi. Le procedure e tutta la necessaria documentazione per la certificazione, verranno elaborati dai nostri tecnici in collaborazione con il personale dell'azienda.
Le verifiche ispettive interne saranno eseguite da noi e sono lo strumento per verificare la corretta applicazione delle procedure del sistema qualità.
Durante le visite ispettive degli enti di certificazione, Area ISO sarà sempre presente per affiancare l'azienda e per superare con successo ogni verifica.
A certificazione avvenuta, Area ISO aiuta l'azienda al mantenimento del sistema di gestione, affiancando le aziende delle successive ispezioni degli enti certificatori.
Area ISO è in grado, utilizzando personale esperienziato e selezionato, di ricoprire il ruolo di Responsabile Assicurazione Qualità esterno nel caso di aziende dalle dimensioni ridotte che non hanno personale da dedicare alle attività di mantenimento del sistema qualità.

Sicurezza sul lavoro

Area ISO si occupa di Sicurezza sul lavoro, offrendo la propria esperienza sia nel campo della consulenza che della formazione. Per una gestione della sicurezza ottimale siamo anche in grado di implementare in azienda un sistema di gestione della sicurezza secondo la norma OHSAS 18001.
I nostri tecnici sono in grado, dopo un attento check-up aziendale gratuito, di organizzare la sicurezza in azienda per poter essere in regola con la normativa vigente, il D.Lgs. 81/2008, fornendo assistenza sia nella redazione dei documenti necessari, sia nell’implementazione delle misure di prevenzione e protezione.
La consulenza avrà come obiettivo la stesura del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), e la definizione di tutte le varie misure di prevenzione e protezione necessarie a soddisfare quanto richiesto a livello legislativo e raggiungere un livello adeguato di sicurezza.
Nostro compito è anche quello di mantenere aggiornate le aziende su tutte le novità legislative in materia sicurezza e di fornire assistenza nel caso di verifiche con gli organismi di vigilanza (ASL).
Area ISO offre anche il servizio di Responsabile sicurezza, RSPP (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione) esterno, figura obbligatoria secondo il D.Lgs. 81/2008 (testo unico sulla sicurezza). Un nostro tecnico in possesso di tutti i requisiti richiesti a livello legislativo, assumerà direttamente l'incarico presso la vostra azienda.
Tutta la parte di formazione in materia di sicurezza, obbligatoria per legge, verrà effettuata presso la vostra sede e da personale adeguatamente qualificato. Nei cantieri edili, Area ISO con i propri tecnici può assumere il ruolo di coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione dei lavori, provvedendo anche a definire i necessari Piani Operativi di sicurezza (POS).

Marcatura CE di macchinari, direttiva macchine, perizie asseverate su macchinari

Area ISO offre la propria consulenza in materia di marcatura CE e messa a norma di macchine nuove e usate. La nostra consulenza per la stesura di tutta la documentazione necessaria per la marcatura CE e per la verifica e messa a norma di macchinari usati con relative perizie asseverate prevede:
  • perizie asseverate su macchinari
  • dichiarazione di conformità della macchina
  • manuale d'uso relativo al modello
  • documentazione di produzione della macchina per la rintracciabilità
  • documentazione delle prove
  • creazione del fascicolo tecnico
  • le procedure documentate di produzione
La nuova direttiva macchine La Direttiva 2006/42/CE del 17 maggio 2006 è stata recepita ed attuata per l'Italia mediante il Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 17 (pubblicazione del 19-02-2010 Supplemento ordinario n. 36/L alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale - n. 41), modifica radicalmente l'approccio al problema della sicurezza, trasformandola da appendice a parte integrale di ogni macchina. Vengono definiti i requisiti essenziali di sicurezza che devono possedere le macchine ed i componenti di sicurezza per poter circolare liberamente all'interno dei paesi dell'unione europea. La conformità airequisiti essenziali di sicurezza (RES) è un obbligo per macchine o componenti di sicurezza.